HIDAMARI
(luogo soleggiato) 

Testi : Murashita Kouzon
Musica : Murashita Kouzon
Arrangiamenti : Mizutani Kimio   
Interprete : Murashita Kouzon

Hidamari (luogo soleggiato) sigla apertura episodio da 74 al 96. 

Semi shigure haruka sudare goshi ni
mizu wo utsu natsu no yuugure
ishi ga kawamo wo haneru you ni
tokimeita kimi wo omotte

kagerou ga yurameku machi
kono basho kara tooku sora wo mite
aa kimi ni aitai
ima sugu ni koe wo kikitai

kira-kira yuuyake no naka
hohoemi nagete
nozomi wo inori ni kaetara
ichiban daiji na koto
wasurezu ni
kagayaite ite hoshii yo

hayaku aitai tatta hitogoto
kokoro kara sakebitai yo
kitto itsuka wa meguri ai
musubareru to shinjite ita to

aruki daseba kono senaka wo
ooi kakete tsuite kite hoshii
aa boku wa kimi hitori no
tame dake no hitoribotchi sa

hira-hira hanabira no mau
haru no gogo ni wa
inori wo chikai ni kaeru yo
futari de hidamari no naka
hikari atsume
yasashisa wo wakachi aeru sa

ichiban daiji na koto
wasurezu ni
kagayaite ite hoshii yo

Attraverso il paravento di bamboo sento i grilli;
osservo il sole estivo fermo sul mare
il ruscello che scorre fra le rocce mi fa ricordare te,
di come la tua presenza mi abbia lasciato palpitare.

Vedo l'aria brillare nel calore delle strade
e osservo il vuoto che i miei stessi occhi mi mostrano.
Oh, come desidero che tu sia qui,
come vorrei sentire immediatamente la tua voce

Come un sorriso brilla al tramonto,
non posso aiutarmi ma inizio ad agitarmi
come se esprimessi il mio desiderio in una preghiera.
Lascia che te lo chieda, ti prego, non trascurare
ciò che senti importante:
voglio che tu continui, che continui a splendere.

"Voglio veramente incontrarti" è una frase, è semplice;
ma è la cosa che grido da tutto il mio cuore.
Credo che un giorno ci saluteremo, e sapremo
che mai, e poi mai potremo separarci.

Quando passeggio desidero che tu mi segua,
dovunque vada desidero che tu mi insegua.
Oh, senza di te sono completamente solo
con la mia solitudine

Come i petali danzano in primavera,
io gioirò questo pomeriggio,
le preghiere cambiano in promesse per te.
Ci troviamo entrambi in un luogo assolato
quest'oggi ci riscaldiamo sotto i raggi del sole
possiamo condividere tutta questa tranquillità per sempre.

Lascia che te lo chieda, ti prego, non trascurare
la cosa più importante:
voglio che tu continui, che continui a splendere.