SUNNY SHINY MORNING
(radioso luminoso mattino)

Testi : Yukawa Reiko
Musica : Matsuo Kiyonori
Arrangiamenti : Shirai Yoshiaki    
Interprete : Matsuo Kiyonori

Sunny Shiny Morning (radioso luminoso mattino) sigla apertura episodio da 53 al 73. 

Mou sugu soko made
The Sunny, Shiny Morning
tsugi no asa ga
suigara-darake no
yogoreta heya
nozoku darou

Tell me why
Maria-sama
yasashisa ni ueteru
Tell me why
doushite itsumo ronrinesu
yoru wa nagai

jinzu no hiza o
kudaketa yume
aoku nurasu
burausu no mune ga
mabushi-sugiru
kimi ga suki sa

shawa no kawari ni
ame no machi o
samayou no sa
ningen yametai
toki sae aru kedo
yamerarenai

Show me how
otoko nara
isagiyoku iki na yo
Show me how
ichido-kiri no ai
sotto daite

Hush baby, uh... uh...
nakanaide Sleep Tight
sabishisa o
moyashite kure
Oh! My Burning Heart

Can't you see
sasakureta
omoide ga itai yo
Can't you see
namida dore kurai
taereba ii

itsuka biru no machi
fushigisou sakasete
Show me how
oresou na kimi o
daite ageru

Mou sugu soko made
The Sunny, Shiny Morning
tsugi no asa ga
suigara-darake no
yogoreta heya
nozoku darou

Non manca ancora molto
al luminoso, radioso mattino.
Il prossimo mattino,
probabilmente sbircerà in
questo sudicio appartamento
pieno di cicche di sigarette.

Dimmi perché
cara Maria
Soffro per il bisogno di affetto
Dimmi perché
Perché sono sempre solo?
Le notti sono cosi' lunghe...

I miei sogni infranti
tristemente scivolano giù
fino alle ginocchia dei miei jeans.
Il davanti della tua camicetta
è troppo abbagliante.
Ti amo.

Invece di farmi una doccia,
vago senza meta
nella città sotto la pioggia.
Sebbene ci siano delle volte in cui
vorrei smettere di vivere,
Non posso fermarmi.

Mostrami come
dovrebbe vivere
un vero uomo
Mostrami come
...trattenere un unico prezioso amore

Silenzio piccola, ss... ss...
Non piangere, dormi tranquilla.
Scaccia via (incenerisci) la mia
solitudine.
Oh! Il mio cuore e' in fiamme.

Non riesci a vedere? (non capisci?)
Le schegge
dei miei ricordi
fanno così male!
Non riesci a vedere? (non capisci?)
Quante lacrime
devo ancora sopportare?

Un giorno, farò sì che la città di cemento
si trasformi sbocciando in fiori miracolosi.
Mostrami come
Ti terrò così stretta
che ti sembrerà io possa spezzarti.

Non manca ancora molto
al luminoso, radioso mattino.
Il prossimo mattino,
probabilmente sbircerà in
questo sudicio appartamento
pieno di cicche di sigarette.